CURARSI CON I RIMEDI DELLA NONNA

La medicina popolare attribuiva molta importanza alle piante e al loro potere curativo. Era chiamata  “scienza dei poveri” e la gente curava tutte le malattie con rimedi naturali, spesso efficaci. A quei tempi i medici erano “i santoni”, e non c’erano i farmaci di cui disponiamo oggi. Eppure questi rimedi conservano ancora una valenza terapeutica. In caso di mal di testa, ad esempio, sono ottime le applicazioni con foglie di cavolo o fettine di patate sulle tempie. Questo laboratorio offre brevi approfondimenti teorici sui rimedi naturali per il benessere e per la salute, e lezioni di pratica dove insieme si realizzeranno i prodotti.